Terapie & Ricerca

Quando c’è un dubbio sentiamo la voce della comunità scientifica. Quello delle scelte terapeutiche è il tema più delicato e controverso in cui le famiglie spesso si trovano a dovere fare scelte senza altri elementi di valutazione oltre quello che hanno trovato cercando in rete. In questo campo ci appoggeremo ai pareri e alla mediazione delle persone che la comunità scientifica ritiene più qualificate a parlare di terapie. Lo stesso metodo lo applicheremo a tutto quanto ogni giorno troveremo riguardo alla ricerca sull’autismo sia nella stampa nazionale, quanto in quella specializzata di altri paesi.

Team Autismo Tor Vergata

Tratti autistici e disforia di genere: c’è un legame?

  • 21 aprile 2022
  • Redazione
Con il passaggio dal DSM-IV al DSM-5 c’è stata una grande rivoluzione: considerare l’autismo uno spettro, caratterizzato dunque da un’eterogeneità di sintomi accomunati sia dalla presenza di comportamenti e interessi ristretti e ripetitivi, sia da persistenti difficoltà socio-relazionali che possono manifestarsi con un’intensità variabile e con ripercussioni diverse sul funzionamento...
Terapie & Ricerca

Social Skill training in autismo in adolescenza e età adulta.

  • 2 aprile 2022
  • Gianluca Nicoletti
E' ora che si cominci seriamente a pensare che l'autismo non è solamente una condizione infantile, le persone con autismo crescono, diventano adulte e persino invecchiano, di loro si parla poco o mai, soprattutto pochissimo si sa sulle loro effettive potenzialità di essere incluse socialmente e nel campo del lavoro....
Team Autismo Tor Vergata

Uso di probiotici nel disturbo dello spettro autistico: qual è il razionale scientifico?

  • 4 marzo 2022
  • Redazione
Gli ultimi anni sono stati caratterizzati da un crescente interesse della comunità scientifica nei riguardi del microbiota intestinale. Una domanda molto semplice che può sorgere nei non addetti ai lavori è quella di chiedersi perché si parla di flora batterica intestinale nel Disturbo dello spettro autistico (ASD). Da un lato,...
Terapie & Ricerca

Désiré-Magloire Bourneville studioso dell'instabilità mentale

  • 4 gennaio 2022
  • Redazione
Il concetto di “instabilità mentale” apparve nel 1880 in un lavoro di Désiré-Magloire Bourneville, psichiatra al Bicêtre di Parigi. Nacque il 21 ottobre 1840 a Garencières in Alta Normandia. I suoi antenati erano contadini e suo padre un piccolo proprietario terriero. Studiò medicina a Parigi e divenne interno negli ospedali...
News

gli enzimi TLK e i disturbi del neurosviluppo

  • 4 dicembre 2021
  • Redazione
Un recente articolo scientifico ha suscitato il mio interesse per comprendere e approfondire. Si parla di un tipo di disturbo del neurosviluppo (MRD57), trovato in due bambini, associato a mutazioni a carico di una famiglia di chinasi (sono degli enzimi). L’MRD57 – che mi riporta alla mente C-3PO della saga...
Team Autismo Tor Vergata

La salute dentale nelle persone autistiche

  • 22 novembre 2021
  • Redazione
Le Patologie del cavo orale sono tra le più diffuse al livello globale, e contribuiscono in maniera significativa a ridurre la qualità di vita dei soggetti colpiti. La prevenzione di tali patologie risulta però essere molto efficace coniugando regolari visite dentistiche ad abitudini alimentari adeguate, e ad un’appropriata igiene orale...
Terapie & Ricerca

Perché oggi ci diciamo "neurodiversi"

  • 13 novembre 2021
  • Redazione
Sebbene l'origine del movimento per la neurodiversità sia spesso ricondotta a un discorso intitolato "Don't Mourn for Us", tenuto dall'attivista per l'autismo Jim Sinclair alla Conferenza internazionale sull'autismo del 1993 a Toronto, la parola stessa è stata usata per la prima volta dalla sostenitrice dei diritti dell'autismo Judy Singer e...
Terapie & Ricerca

George Edward Shuttleworth un pioniere nello studio della disabilità mentale

  • 21 ottobre 2021
  • Redazione
George Edward ShuttleworthGalleria Wellcome Collection (2018-03-29): https://wellcomecollection.org/works/dd34frdj George Edward Shuttleworth è stato un’autorità nell’ambito della disabilità mentale. Nacque il 16 novembre 1842 a Edgbaston. Frequentò il King’s College di Londra dove si laureò con lode in fisiologia e successivamente in medicina. Dopo aver lavorato per un po’ al Kilburn Dispensary,...