Terapie & Ricerca

Quando c’è un dubbio sentiamo la voce della comunità scientifica. Quello delle scelte terapeutiche è il tema più delicato e controverso in cui le famiglie spesso si trovano a dovere fare scelte senza altri elementi di valutazione oltre quello che hanno trovato cercando in rete. In questo campo ci appoggeremo ai pareri e alla mediazione delle persone che la comunità scientifica ritiene più qualificate a parlare di terapie. Lo stesso metodo lo applicheremo a tutto quanto ogni giorno troveremo riguardo alla ricerca sull’autismo sia nella stampa nazionale, quanto in quella specializzata di altri paesi.

News

L'ultima scoperta dei ricercatori Usa: "L'autismo esiste nell'embrione ancora prima della crescita dei neuroni"

  • 9 gennaio 2019
  • Redazione
L’autismo, questo sconosciuto. Mentre ormai è chiaro che si manifesta come spettro di disordini (ormai parliamo di autismo per differenziare l’ampia casistica) è anche acclarato che nella stragrande maggioranza dei casi l’essere autistico implica differenze fisiche nelle cellule nervose del cervello. Infatti molti studi hanno evidenziato un eccesso di connessioni...
News

La Cannabis fa bene agli autistici? Parte una ricerca negli Usa per stabilire se è vero

  • 7 gennaio 2019
  • Redazione
Se ne parla fra genitori di autistici, anche solo per confrontarsi, per avere qualche conoscenza in più. La curiosità è tanta, comunque. Ci riferiamo alla notizia che la cannabis fa bene agli autistici. Gira la voce che somministrata in qualche maniera ai soggetti dello spettro funziona come stabilizzatore dell'umore, fa...
Terapie & Ricerca

170 anni fa nasceva Ivan Pavlov: il big-bang di quello che oggi è il comportamentismo

  • 4 gennaio 2019
  • Redazione
Quest’anno, tra le tante ricorrenze, si celebreranno i 170 anni dalla nascita di Ivan Petrovich Pavlov, il cui nome è soprattutto legato alle ricerche sui riflessi condizionati che avrebbero avuto influenze sulla psicologia e la psichiatria. Il lavoro scientifico che gli valse il Nobel era partito dal fenomeno della secrezione...
News

La scoperta dei ricercatori inglesi: L'ansia degli autistici si vince facendoli contare i battiti cardiaci

  • 18 dicembre 2018
  • Redazione
Conoscere e sapere interpretare gli stimoli che provengono dal nostro corpo: si tratta di una terapia pionieristica per combattere l’ansia e regolare il battito cardiaco che  è stata sperimentata in un primo test clinico di questo genere in Inghilterra e che apprendiamo da un articolo uscito sul The Guardian ....
Terapie & Ricerca

A Roma la Seconda edizione del corso di alta specializzazione sui Disturbi dello Spettro Autistico

  • 7 dicembre 2018
  • Redazione
Il corso di alta specializzazione nel Disturbo dello Spettro Autistico intende formare professionisti in grado di operare nei vari contesti applicativi dell’età evolutiva (clinico, riabilitativo, scolastico e familiare), che siano in possesso di competenze scientifico-metodologiche e operative altamente qualificate. L’obiettivo è fornire informazioni scientificamente fondate sull’autismo e analizzare i sintomi...
News

Udite udite: a Torino un altro centro per autistici (anche adulti). Nuove linee guida, la parola agli stakeholder

  • 30 novembre 2018
  • Redazione
Nuove Linee Guida Nazionali Guida per la diagnosi e il trattamento dell’autismo nei bambini e negli adulti, avanti tutta. L’annuncio ufficiale è stato dato da Maria Luisa Scattone, ovvero la coordinatrice dell’Osservatorio Nazionale Autismo e del Comitato Tecnico-Scientifico dell’ISS pochi giorni fa. Siamo arrivati alla fase della prima consultazione pubblica...
News

I cervelli diversi degli autistici più maschi dei maschi?

  • 23 novembre 2018
  • Redazione
Uno studio che è stato appena pubblicato su  Proceedings of the National Academy of Sciences. analizza su un campione molto ampio le  caratteristiche tipicamente "maschili" nei cervelli di persone autistiche. Questo non significa che gli autistici siano necessariamente ipermascolini e di conseguenza carenti d'empatia, ma piuttosto è interessante nell'idea della predominanza...
News

Essere socialmente discriminato può provocare gravi patologie psichiatriche in un soggetto autistico

  • 16 novembre 2018
  • Redazione
Non tutti i problemi di una persona autistica sono riconducibili alla sua neurodiversità. L'autistico prova sofferenza nel sentirsi estraneo al prossimo, sia a basso che ad alto funzionamento subisce con dolore lo stigma sociale, proprio come se si sentisse discriminato per l'appartenenza a una minoranza identificabile per un'identità diversa rispetto...