Scuola & Tempo

La battaglia per una vera e inclusione che inizia dalla diagnosi e dura per tutta la vita anche dopo di noi. Qui tutto quello che riguarda il tempo dei nostri figli autistici: il tempo della scuola, con i relativi problemi del sostegno, dei diritti, delle normative che ci tutelano, ma anche il resto del tempo di cui dobbiamo comunque occuparci. Lo sport, le attività ludico ricreative, le vacanze, i laboratori. Ogni possibile idea anche originale e apparentemente strampalata che ci fornisca spunti per uscire dalla condanna della routine, dell’ isolamento, dell’ emarginazione. Infine il tempo su cui non potremo fare nulla se non anticipandolo: il dopo di noi.

News

Anche nella scuola perfetta non è previsto che l' autistico sia felice da autistico

  • 15 ottobre 2015
  • Redazione
Pensavamo che vivere dall'altra parte della luna fosse solo una passeggiata? Questo sfogo agrodolce di Marina Viola ci rassicura sul fatto che dover gestire un figlio autistico è un affare spinoso a qualunque latitudine. E' praticamente la cronaca di un GLH nella scuola modello per autistici che frequenta il nostro...
News

L'autismo in un cartone. Fatto dai genitori

  • 14 ottobre 2015
  • Chiara Ludovisi
Avete mai visto questo video? Ha già qualche anno, ma mi è capitato davanti agli occhi solo qualche giorno fa. L’ho guardato e l’ho trovato bello: delicato, incisivo, capace di “arrivare”, come si dice in questi casi. Nella sua semplicità, è capace di raccontare l’autismo anche a chi non ne...
News

Perché noi autistici dobbiamo essere uguali agli altri?

  • 13 ottobre 2015
  • Redazione
  Fresca da Boston una nuova corrispondenza di Marina Viola. Questa volta la nostra collega comincia a buttare un occhio sull'associazionismo americano. Si noti bene che Autism Speaks è il nostro modello, almeno dal punto di vista di un' area d'informazione web che tratti di autismo. E' chiaro che dietro...
News

La neurodiversità che inquieta: una professoressa risponde alla "collega" spaventata

  • 12 ottobre 2015
  • Redazione
Pubblichiamo una lettera (un piccolo saggio sarebbe più esatto dire...) della professoressa Anna Maria Piemonte in risposta a quanto  scritto a TEMPI dalla prof Margherita Pellegrino, E da noi commentato ieri. La professoressa Pellegrino sostiene che nella scuola Italiana in particolare si esageri a considerare una patologia quei disturbi specifici...
News

La professoressa che ha paura che la scuola moderna diventi una clinica per malattie mentali

  • 11 ottobre 2015
  • Gianluca Nicoletti
Ci hanno segnalato che circola un' opinione in antitesi alle dichiarazioni allarmate degli psichiatri della SIMPIA, per cui esisterebbe una preoccupante reticenza nelle famiglie italiane a considerare degni di attenzione terapeutica i sintomi di disturbo psichico dei loro figli. Questo comporta che le patologie vengono trascurate e nel tempo creano...
News

Il ritorno dei #teppautistici fotografi al MACRO

  • 10 ottobre 2015
  • Redazione
Puntuali, alle 18.00 di giovedì 8 ottobre e determinati a catturare e fermare il mondo con le loro camere digitali, Tommy, Bobone, Alberto, Giorgio e gli altri compagni, inviati speciali e già sensibilizzati all'arte della fotografia, hanno finalmente fatto ritorno al MACRO, il Museo d' arte contemporanea di Roma, per...
News

Da medico ad attrice per raccontare mia figlia autistica

  • 9 ottobre 2015
  • Redazione
Molti genitori di autistici aprono un blog, altri scrivono libri, Gabriella La Rovere è diventata attrice e autrice teatrale. Da mesi gira l' Italia con la sua pièce dedicata al rapporto di amorosa e soffocante simbiosi con sua figlia Benedetta. Nessuno aveva mai osato tanto, qui  Gabriella ci racconta il...
News

Autistici: a 18 anni si cambia giostra!

  • 8 ottobre 2015
  • Natalia Poggi
"Raggiunta la maggiore età non dovrebbero più stare in quel posto: non è ammesso, perché la legge stabilisce che per loro non ha più senso essere sottoposti a terapie. insomma, entrano nella dimensione dell’autistico fantasma, quell’essere alla domanda del cui destino nessuno sa dare una risposta precisa". (alla fine qualcosa...