Scuola & Tempo

La battaglia per una vera e inclusione che inizia dalla diagnosi e dura per tutta la vita anche dopo di noi. Qui tutto quello che riguarda il tempo dei nostri figli autistici: il tempo della scuola, con i relativi problemi del sostegno, dei diritti, delle normative che ci tutelano, ma anche il resto del tempo di cui dobbiamo comunque occuparci. Lo sport, le attività ludico ricreative, le vacanze, i laboratori. Ogni possibile idea anche originale e apparentemente strampalata che ci fornisca spunti per uscire dalla condanna della routine, dell’ isolamento, dell’ emarginazione. Infine il tempo su cui non potremo fare nulla se non anticipandolo: il dopo di noi.

News

Ristoratore italo-americano crea nel suo locale una sala sensoriale per bambini autistici

  • 22 ottobre 2019
  • Redazione
Un ristoratore di origini italiane Radicato nel New Jersey fa parlare di sé nel continente a Stelle e Strisce per un progetto che sta realizzando nel suo nuovo bar da poco restaurato. Nel locale ci sarà anche una sala sensoriale per bambini autistici che ha lo scopo di farli mangiare...
News

Il mago degli effetti digitali di Hollywood fa videogiochi per aiutare gli autistici a socializzare

  • 16 ottobre 2019
  • Redazione
Quando il videogioco non è demonizzato ma diventa uno strumento "salvifico" in grado di aiutare i bambini, ragazzi, giovani adulti e adulti stagionati dello spetto autistico a relazionarsi con il mondo esterno. Quando, a sorpresa, si deifica  un classico prodotto ispirato alla realtà aumentata che di per sè non sconvolge...
Scuola & Tempo

A Verona il IV Festival dell' "Outsider Art" per mettere in mostra la creatività dei Cervelli Ribelli

  • 7 ottobre 2019
  • Redazione
Dal 4 al 6 ottobre si è svolto a Verona “Memoria futura – IV Festival dell’Outsider Art”, organizzato da Daniela Rosi, docente all’Accademia delle Belle Arti di Verona e presidente del LAO (Laboratorio Artisti Outsider), e dal Nuovo Comitato il Nobel per Disabili. Il festival ha coinvolto vari punti della...
News

Sempre di più l'arte risveglia l'anima degli autistici. Anche quando visitano i musei

  • 2 ottobre 2019
  • Redazione
Autismo e arte, un sodalizio sempre più forte. Ci sono soggetti autistici che amano esprimersi attraverso il disegno, la pittura, l'art computer ecc. E poi ci sono tanti altri autistici, a modo loro,  fruitori di mostre e musei, attratti dalla meraviglia, dal perturbante fascino del messaggio che un'opera d'arte comunica,...
News

L'assistente degli alunni disabili contro le cooperative: "Sono solo un'AEC ma voglio il pane e le rose per me e i bambini con cui lavoro"

  • 26 settembre 2019
  • Redazione
Com’ era prevedibile ha creato molte reazioni il pezzo da noi pubblicato ieri sulla protesta degli AEC (gli assistenti educativi che si occupano a scuola dei bambini con disabilità) che chiedono al Comune di Roma l’abolizione delle cooperative sociali private che gestiscono il loro lavoro, un servizio pubblico, per conto...
News

La storia minima di Gaetano, un personal trainer che fa sorridere i cervelli ribelli

  • 26 settembre 2019
  • Redazione
"Ognuno di noi a qualunque età ha diritto di sorridere!" Questa è la frase lapidaria e fulminante che fa di Gaetano un addestratore alla vita di "cervelli ribelli". Gaetano è un personal trainer, a volte si occupa di persone con problematiche si immagina lo faccia per una sua naturale vocazione...
News

A Reggio Calabria si abbassano luci e musica al Luna Park....E gli autistici ringraziano

  • 23 settembre 2019
  • Redazione
Lasciate che gli autistici esprimano il loro mondo, lasciate che facciano le “cose da matti” che tanto li caratterizzano, lasciate che siano, ogni tanto, più adrenalinici degli adrenalinici, più rumorosi dei rumorosi, anche quando l’ambiente circostante sembra essere un percorso ad ostacoli, il bosco degli orchi, la foresta degli orrori....
News

Mamma e bimbo autistico dentro la metro. Scoppia la crisi comportamentale: solo un poliziotto riesce a calmarlo

  • 23 settembre 2019
  • Redazione
Good practices good news e autismo.....almeno in America funziona cosi sui social. Ci sono mamme che raccontano delle esperienze di vita quotidiana che alle nostre latitudini sembra impossibile possano accadere. E' il caso di Pomilia, mamma di Andrew, 4 anni e autistico, che qualche giorno fa ha "sbroccato" alla grande...