Fanta-autismo

Il racconto dell’autismo spesso passa attraverso interpretazioni che possono assumere tratti favolistici, superstiziosi, complottistici o palesemente truffaldini. Farsi domande su quello che viene scritto e detto su autismo e autistici sarà un nostro preciso impegno. Ci avvarremo per questa sezione del contributo delle famiglie che spesso sono vittime anche di millantatori, illusionisti, o veri e propri malfattori. Verificheremo ogni fonte e ci confronteremo con la comunità scientifica prima di ogni pubblicazione. Qui appariranno anche le notizie in cui l’ incompetenza e la colpevole ignoranza di chi tratta impropriamente soggetti autistici supera ogni possibile immaginazione.

Archivio

Tommy è vergognoso? Forse per chi non c'ha pensato prima...

  • 29 maggio 2014
  • Gianluca Nicoletti
“E’ vergognoso che si sia arrivati al punto di installare dei dissuasori sui parcheggi disabili per impedire ai soliti furbi di approfittare dei posti a loro riservati”. Lo dice la deputata del Pd Ileana Argentin. Ha ragione, sottoscrivo ogni parola, ma intanto così si parlerà di un problema di cui...
Archivio

La madre di un autistico non può votare

  • 26 maggio 2014
  • Gianluca Nicoletti
Ho ricevuto nella prima mattina post elettorale questo messaggio arrabbiato  via Facebook. Riguarda un ragazzo autistico: la madre non ha potuto votare perché il Presidente del seggio le ha impedito di portarsi il figlio in cabina. E' di fatto corretto, probabilmente non ha voluto fare strappi al regolamento, non ha...
Archivio

Mailbombing di autistici sul Campidoglio

  • 22 maggio 2014
  • Gianluca Nicoletti
E' stata indetto da un gruppo Facebook di familiari di ragazzi autistici un invio collettivo di mail al sindaco di Roma e a un' Asl romana. L' episodio che l' ha scatenato riguarda Cristiana Lucaferri, madre di un ragazzone gigantesco che ha un autismo particolarmente turbolento e che necessita di...
Archivio

C'avete rotto con il fallo sadico e il seno sottomesso...L' autismo è un problema sociale serissimo!!!

  • 20 maggio 2014
  • Gianluca Nicoletti
.. .. Dopo le lezioni di autismo all'Università della  Sapienza sul padre forcluso  e  "il buco corrispondente al posto della significazione fallica", vorrei invitarvi a leggere altre fantacazzate accademiche  (vista l' onnipresenza fallica non saprei definirle altrimenti)  che circolano come realtà riguardo alla S. A. (Sindrome Asperger). Resta il fallo come protagonista...
Archivio

Lezione d' autismo "forcluso" all' Università La Sapienza

  • 15 maggio 2014
  • Gianluca Nicoletti
Insisto sul fatto che nel nostro Paese il vero problema delle famiglie con autistici sia la mancanza di una minima cultura sociale rispetto all'autismo, resa ancor più drammatica da una profonda e radicale ignoranza istituzionale, anche semplicemente su ciò che sia un autistico. Per questa ragione vorrei ancora di più...
Archivio

Le mamme autiste terminali del loro passeggero autistico

  • 16 aprile 2014
  • Gianluca Nicoletti
DA WWW.INSETTOPIA.IT Salve.....Sono una mamma disperata...ho un figlio autistico di 19 anni e mezzo che nn riesco più a gestire...(è alto quasi 2metri e pesa 135kg) fino a due anni e mezzo fa riuscivo a fargli fare molte attività era sereno e tranquillo...un figlio esemplare oserei...poi improvvisamente un'ulteriore e progressiva...
Archivio

A Insettopia si aprirà la caccia alle stregonesse dell' autismo

  • 27 marzo 2014
  • Gianluca Nicoletti
  E' certo che stiamo avviandoci a celebrare la grande giornata mondiale della consapevolezza sull' autismo con  un bel bagaglio d' ignoranza, di cui ancora non siamo riusciti a liberarci. Chissà perché nel nostro paese ancora riescono ad avere il campo libero tante stregonesse dell' autismo che nella migliore delle...
Archivio

Ancora si discute sui vaccini e l'autismo, intanto a Insettopia si pensa al dentista...

  • 23 marzo 2014
  • Gianluca Nicoletti
Oggi stavo brindando perché  Tommy  si è sottoposto a una visita dentistica accurata, compresa pulizia dei denti, senza lamentarsi, senza urlare, senza azzannare il dentista. Vi sembra poco? Chi ha un figlio autistico sa bene  cosa significhi cercare un dentista attrezzato per pazienti "non collaborativi", una volta trovato poi spesso...