Atelier Cervelli Ribelli

Nella sera del 2 aprile ci ha video chiamato Daniela Dallavalle. L’amica di Tommy sta continuando a far svolazzare i pensieri ballerini di Tommy nelle suo opere d’arte da indossare. Per Daniela Tommy Nicoletti è un “cervello ribelle”. Una mente creativa che ha trovato nell’arte la sua forma di espressione primaria, per rappresentare un mondo […]

Facciamo qui un punto di quello che abbiamo fatto con le nostre forze per trasformare un magazzino abitato da topi in un meraviglioso HubLab per Cervelli Ribelli. L’impegno che ci siamo presi, con noi stessi, è sicuramente gravoso. Il locale è stato da noi acquistato a dicembre 2020, i lavori sono iniziati più o meno […]

Lo avevamo detto che il posto per sperimentare il nostro modello l’avremmo trovato? Infatti ce lo siamo comprato e ora lo stiamo ristrutturando. Non ne potevamo più di anticamere, promesse e prese per il naso. Non è stata una passeggiata, chi scrive in questa avventura ha investito tutto il frutto del suo lavoro di quasi […]

Lo dico con un po di nostalgia:  “Insettopia” non c’è più. Non è scomparsa in realtà, si è trasformata, ora è la “Fondazione Cervelli Ribelli Onlus“. Il cambiamento andava comunque fatto per adeguarsi alla nuova normativa per gli Enti di Terzo Settore, ma  è anche il modo di tracciare una nuova linea di partenza e […]

Daniela Dallavalle ha messo insieme la sua creatività e quella di Tommy. Dal  corto circuito tra due cervelli ribelli, così simili ma con esperienze di vita così diverse, sono venuti fuori dei fantastici foulard di seta. (vai alla landing page)  Avevo già visto qualche tempo fa i due strani soggetti che sventolavano i prototipi di queste […]

Ci stanno arrivando le prime foto di  donne che da poco posseggono le borsette Wafaa. La sensazione comune che ci hanno voluto comunicare è che si sentono leggere. Non vogliamo attribuirci poteri magici, eravamo però convinti, sin dall’inizio di questa avventura, che la sventata leggerezza che qualcuno ha messo nel pensare e realizzare queste minibag, […]

Una capace designer marocchina che sognerebbe di lavorare per la moda e un giovane artista dal cervello ribelle si stanno impegnando per un oggetto molto bello, di lusso, realizzato con tecniche e materiali di altissimo livello. Chi ne apprezzerà le caratteristiche lo potrà acquistare esclusivamente per la sua personale gioia, nessuna “buona azione” è richiesta. […]

I papaveri rossi di Tommy sono diventati l’ornamento di fantastiche borsette. Avevamo detto che ci saremmo tirati su le maniche per ristrutturare il nostro atelier dei Cervelli Ribelli? Ebbene la prima iniziativa potente viene proprio da Tommy: ha preso uno dei papaveri che aveva dipinto in un suo quadro e lo ha messo a disposizione […]