News, Scuola & Tempo

Presto le prime prove pratiche di “10 Cervelli Ribelli per lo sport” al centro sportivo BNL di Roma

Passate le ferie e a metà settembre inizieremo la fase pratica di “10Cervelli Ribelli per lo sport“, il nostro progetto sostenuto da  OSO, ogni sport oltre, promosso da Fondazione Vodafone Italia .  Convocheremo i dieci istruttori a Roma per metterli in contatto per la prima volta con i dieci ragazzi autistici, variamente distribuiti nello spettro. Inizieremo con le esercitazioni sul campo, sotto il controllo dei nostri esperti al gruppo Autismo Tor Vergata dell’Università di Tor Vergata.

Delle esercitazioni saranno da noi girate delle sintesi video, che saranno integrate con i contenuti multimediali del nostro “Kit didattico.” A questo punto ci siamo posti un problema di ordine tecnico: avevamo necessità di poter disporre in un’unica location il maggior numero possibile delle attrezzature sportive e le aree necessarie alla pratica dei 10 sport del progetto, non era facile trovare in un unico posto la possibilità di praticare tennis, calcetto, nuoto, danza, arti marziali, rugby, scherma, atletica, equitazione. Ci siamo riusciti grazie alla gentile collaborazione degli amici della BNL Gruppo BNP Paribas, che ci hanno offerto la disponibilità del loro bellissimo Cenro Sportivo in via Marco Polo.


IL NOSTRO SOPRALLUOGO AL CIRCOLO SPORTIVO BNL

.


In BNL abbiamo trovato da sempre persone molto sensibili ai temi dell’autismo e della neurodiversità,  già lo scorso  ottobre siamo  stati loro ospiti per un evento organizzato in occasione della Diversity & Inclusion weekl’appuntamento che ogni anno il Gruppo BNP Paribas dedica alla diversità come valore, allora  ci hanno chiesto di proiettare il film Tommy e gli altri nell’auditorium della loro sede centrale a Roma in Palazzo Orizzonte-Europa, a cui è seguito un interessante dibattito sui nostri problemi. (Leggi la lettera di un padre che quel giorno ha seguito la proiezione)

Abbiamo fatto un sopralluogo al circolo sportivo  e ne siamo rimasti entusiasti! Possiamo tranquillamente svolgere in quella location la quasi totalità delle nostre esercitazioni sul campo, a eccezione dell’atletica ed equitazione, che naturalmente hanno esigenze di spazio più ampio e  di fondi specifici per esser praticati. Ci aggiorneremo dopo un breve periodo di pausa, vi faremo quindi la cronaca a tempo reale di tutte le nostre attività, a presto!

 


 

Condividi questo articolo

Informazioni sull'autore

Articoli Correlati

Commenti Facebook