Fanta-autismo, News

Intanto si è schiantato un albero al casale di cui potremmo occuparci noi autistici….

Tommy e Bobone sono andati a dare un’occhiata al Casale Gomenizza, quello che avremmo l’ambizione di trasformare in una risorsa fruibile a tutti i cittadini, dove a noi autistici sarebbe piaciuto realizzare la nostra sfida ad essere considerati parte della società e non fantasmi.

Ci ha stretto il cuore vedere lo stato d’abbandono e sporcizia attorno al casale, il parchetto per bambini di fronte è oramai talmente degradato che nessuna madre ha il coraggio di portarci i figli. Tommy ci ha passato intere giornate quando era bambino. Ora che è un uomo, assieme a Bobone e gli altri suoi amici guarda senza potere fare nulla un albero schiantato proprio davanti a quel casale che resta sigillato, come sigillata è la bocca di chi dovrebbe almeno darci una risposta.

Noi non molliamo, non ci stanchiamo, siamo giovani e robusti, anche se autistici e soprattutto siamo molto cocciuti.


.


QUESTO E’ IL NOSTRO PROGETTO “CASALE DELLE ARTI”

Condividi questo articolo

Informazioni sull'autore

Articoli Correlati

Commenti Facebook