Il film di noi autistici, News

E’ iniziato il tour di “Tommy e gli altri” lo vedranno 5000 studenti di tutta Italia!

Vi segnaliamo che il film “Tommy e gli altri” ha iniziato splendidamente il suo tour nelle scuole italiane. E’ stato già visto dagli studenti di Firenze e dell’Aquila, toccherà oggi a quelli di Palermo e  di Udine venerdì e poi avanti fino alla fine delle 20 tappe. La stampa locale ci sta seguendo con entusiasmo e i ragazzi sembrano colpiti e interessati all’iniziativa. Alla fine riusciremo a mostrare la nostra letture senza filtri dell’autismo a ben 5000 studenti in tutta Italia, scusateci se è poco.

Finalmente i rappresentanti di una generazione di giovanissimi avranno una maniera per essere informati su quello che spesso nemmeno i loro genitori o insegnanti sanno con esattezza. L’autismo è un disturbo del neurosviluppo, autistici si nasce, i vaccino non c’entrano nulla con l’autismo, i compagni neurodiversi possono presentarsi in un’infinità di comportamenti che possono sembrare “strani”, ma sono solo frutto di un modo d’essere differente, non di una colpa.

Speriamo che aver visto con crudezza quale ancora sia il destino dei loro compagni autistici dopo i 18 anni possa aiutare  quei ragazzi a riflettere prima di condividere atti di derisione, di bullismo di discriminazione. Farà loro capire che essere inclusivi sarà per loro una dimostrazione di forza non di debolezza o “buonismo”, come oggi va di moda dire con disprezzo.  E’ difficile parlare di autismo in maniera meno buonista di come noi l’abbiamo fatto in questo film…I ragazzi capiranno siamo sicuri.

Siamo grati per questo al Miur e alla Ministra Valeria Fedeli che ci ha sostenuto, al Dipartimento delle Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri, che ci ha permesso di realizzare il Kit informativo che accompagna e integra ogni proiezione, a SKY Italia che ci sostiene e sta continuando ad affiancarci nella divulgazione dell’iniziativa. Gli amici di Kulta e Scuola Channel lavorano ogni giorno nella complicata organizzazione dell’evento itinerante che terminerà a fine marzo. L’ANGSA sta facendo in modo che in ogni tappa ci sia sempre personale informato e competente per rispondere alle domande dei ragazzi. Insomma abbiamo messo insieme veramente una bella squadra…

Forse è la prima volta che attorno a un progetto sull’autismo si sia mossa una moltitudine così vasta di persone, ma proprio questo restituisce senso all’ aver realizzato solo con le nostre forze un film, mettendoci l’impegno nostro e delle famiglie che ci hanno sostenuto.  Tutte le informazioni tappa per tappa nel nuovo sito dedicato allo SCUOLA #TOUR2018Le scuole che ancora vorranno partecipare alla proiezione gratuita nelle città dove ancora c’è posto potranno direttamente prenotarsi da questPAGINA PER LE PRENOTAZIONI. 


VAI AL SITO DEL TOUR!

 

Condividi questo articolo

Informazioni sull'autore

Articoli Correlati

Commenti Facebook