Autismi & Autistici, News

Giacomone giocherà in Nazionale di Basket ai Mondiali Special Olympics Abu Dhabi 2019

Incredibile ma vero… Giacomone è entrato a far parte della Nazionale di Basket. Proprio il nostro Giacomone, il teppautistico di due metri e passa, che è stato tra i protagonisti di “Tommy e gli altri” è stato convocato per giocare nella squadra che rappresenterà l’Italia ai giochi mondiali estivi  Special Olympics Abu Dhabi 2019. Giacomone ha già iniziato ad allenarsi duramente. La  dottoressa Virginia Tonietti, che ci ha dato la notizia, lo accompagnerà nel duplice ruolo di sorella e di medico. Virginia ha appena iniziato il suo percorso di specializzazione presso l’Università di Tor Vergata. Tra quattro anni sarà una brava neuropsichiatra specializzata autistici, la pratica non le manca, più di vent’anni accanto a Giacomone possono essere già sufficienti per poter dire l’autismo Virginia lo conosce. Consideriamo un bellissimo segnale il fatto che giovani medici si stiano indirizzando alla costituzione di una nuova classe di clinici, seriamente competenti nell’approccio scientifico all’autismo. Virginia sta oggi lavorando a Tor Vergata con Gigi Mazzone e questo è per noi una più che solida garanzia. Auguri a Giacomone e a Virginia che da oggi saranno per tutti  i “Fratelli Cervelli Ribelli”.

LA NOTIZIA DATA DALLA DOTTORESSA VIRGINIA TONIETTI SORELLA DI GIACOMONE

.

Walter, padre di Giacomone e anche lui interprete di “Tommy e gli altri” ci conferma la convocazione mostrandoci il documento ufficiale. Il 4 gennaio è partita ala lettera della Direzione Special Olympics diretta all’atleta Giacomo Tonietti, appartenente al team Smit Roma. Parteciperà nella disciplina Basket Tradizionale ai prossimi Giochi Mondiali Estivi Special Olympics che si svolgeranno ad Abu Dhabi dall’ 8 al 22 marzo 2019. “Siamo certi che un così grande evento segnerà il coronamento del percorso svolto dall’ atleta e sarà fonte di grande soddisfazione per tutto il team.”. Papà Walter è naturalmente fierissimo del suo Giacomone e già sogna di poter organizzare un gruppo di supporters dall’Italia, visto che si prevede che gli australiani interverranno numerosi a fare il tifo per la loro nazionale. Walter già ad aprile scorso ci parllò delle aspirazioni di Giacomone atleta, la sua intervista di allora oggi suona come una profezia….

DOPO IL FILM LA CONFERMA: NESSUNO PUO’ FERMARE GIACOMONE


Condividi questo articolo

Informazioni sull'autore

Articoli Correlati

Commenti Facebook