Autismi & Autistici, News

Tommy in Campidoglio prende il Premio Anima…Ma sul Casale delle Arti ancora tutto tace

 


Gran bella cerimonia oggi in Campidoglio alla Terrazza Caffarelli. Il film Tommy e gli Altri ha vinto il Premio Anima nella sezione documentari, inaugurata da questa edizione. E’ un premio molto importante ideato da Anima per il sociale nei valori d’impresa, la non profit promossa da Unindustria. (Comunica Stampa con tutti i premiati ) . Noi abbiamo ricevuto il premio con questa motivazione: “Per la capacità e il coraggio di accendere i riflettori con delicatezza, forza, e sincerità sulle difficoltà, i timori,ma anche le gioie e le speranze di migliaia di famiglie in Italia che si confrontano con il tema del “Dopo di noi” e del diritto a un futuro di dignità e inclusione per tutti.

In verità Tommy non ha sentito la motivazione perchè dopo aver aspettato un paio d’ore aveva fame e ha cominciato a sbarellare così il buon Marco l’ha portato a casa. Poco dopo ha ceduto anche Massimiliano Sbrolla visto che pure il suo Andrea voleva tornare a casa. Io solo quindi rimasi per ricevere l’ambito trofeo introdotto da Myrta Merlino. Fu allora che mi guadagnai la probabile ira funesta dell’attuale sindaca capitolina, fui colpevole lo ammetto, ma non resistetti e parlai…

La sintesi fu questa, e ancora tremebondo sento rimbalzare l’ardimentosa mia concione tra le pareti vetrate di quel gazebo sordo e grigio…

.

Insomma questo premio mi lusinga e mi onora, ma mi dispiace dover dire che prenderlo in questa cornice monumentale mi provoca un certo imbarazzo. Unindustria premia il nostro lavoro perchè l’ha giudicato capace di accendere … difficoltà, i timori,ma anche le gioie e le speranze di migliaia di famiglie in Italia che si confrontano con il tema del “Dopo di noi” e del diritto a un futuro di dignità e inclusione per tutti. Gratissimi ma non posso fare a meno di ricordare che è più di un anno che noi aspettiamo una risposta dalla Sindaca Raggi riguardo un certo Casale Gomenizza dove c’è un progetto che dovrebbe servire proprio a quello…Ridare speranza alle famiglie con ragazzi autistici adulti, famiglie come la mia che sentono sempre più incombere lo spettro della discarica per umani imperfetti come destino ineluttabile dei loro figlioloni.

L’ho detto e forse anche in toni più aspri, me ne sono accorto dalle facce stupite degli astanti, a cui forse ho un po’ rovinato la festa…Ma non me ne vogliano, è un limbo veramente sgradevole quello in cui non si hanno risposte. Ci dicano no, non è per voi, ci facciamo un’altra cosa, amici come prima…Meglio saperlo così cerchiamo altrove, ma non dire nulla quando oramai manca solo la firma della sindaca per iniziare un esperimento d’inclusione che a Roma non esiste e per cui non chiediamo soldi, ci servono solo delle mura che nessuno sta usando e un po’ di terra intorno, dateci un anno e poi vi facciamo vedere…

Qualche amico mi ha detto…”Hai esagerato, ora si esacerberanno ancora di più i rapporti…” E perchè mai? Io non ho nessun motivo di rancore e nemmeno perseguo interessi politici, chiedo qualcosa che non costerebbe nulla, lo chiedo non per me ma per dei ragazzi che non hanno altrimenti futuro, tra cui anche mio figlio, è vero. Chissà perchè è così complicato darci una risposta, la Sindaca potrebbe passare alla storia  di questa città per aver messo il suo nome su un progetto pilota che conivolgerebbe importanti partner istituzionali e creerebbe solo felicità…Mah? che devo dirvi noi non ci arrendiamo e siamo fiduciosi…

QUELLO  DI  CUI VORREMMO FARE  UN LUOGO FELICE PER TUTTI

Questo video le girai a novembre 11 mesi fa, non è cambiato nulla!!! Tutto fermo, Tutto tace…


..


 E’ tanto che ne parliamo….

Ma al Comune di Roma continuano a fare orecchie da mercante…

Kommando Teppautistico e Virginia Raggi

LE (NON) RISPOSTE DEL COMUNE DI ROMA SUL CASALE DELLE ARTI, ERA UNA SPERANZA PER NOI AUTISTICI

La Sindaca Raggi risponde in aula sul casale delle Arti: il futuro Per noi autistici

Assessore Laura Baldassarre, cerca proposte concrete sugli autistici? Noi siamo qui..

Sindaca Raggi è per gli Ercolini sempre in piedi che Casale delle Arti non è roba per autistici?

Ecco Sindaca Raggi di cosa parliamo…Ci aiuti a evitare una discarica per i nostri ragazzi

Sindaca Raggi hai messo anche noi autistici in freezer? Ci bastava già la mamma frigorifero…

Condividi questo articolo

Informazioni sull'autore

Articoli Correlati

Commenti Facebook