Autismi & Autistici

Kommando teppautistico intercetta la sindaca Raggi

img-20170422-wa0015-3


Oggi la sindaca di Roma Virginia Raggi passeggiava per Villa Borghese per l’Earth Day, quando è stata intercettata dal Kommando Teppautistico. Marco, Bobone e Alberto hanno finto di essere piccoli angioletti autistici che fanno tenerezza. In realtà  con la scusa di una foto tenerona  l’hanno immobilizzata con la loro  classica presa delle cinque dita d’acciaio, dando così tempo di uscire allo scoperto al manipolo delle madri, che si erano mimetizzate, camuffandosi da frigoriferi abbandonati accanto ai cassonetti della spazzatura.

La domanda secca e precisa è stata: ” Cara sindaca, noi ti vogliamo tanto bene, ma quel progetto del “Casale delle Arti”,  per cui da ottobre ci stiamo scalmanando, ce lo agevoleresti o no?”

La sindaca ha mostrato gentile interessamento, ha detto alle madri di mandarle una mail con scritto tutto quello che avremmo voluto chiederle. Presto fatto, basta cliccare nel  link qui sotto e leggere tutto….

Le (non) risposte del Comune di Roma sul Casale delle Arti, era una speranza per noi autistici

Manderemo comunque la mail e chiederemo un incontro…Presto aggiornamenti…

Condividi questo articolo

Informazioni sull'autore

Articoli Correlati

Commenti Facebook