Terapie & Ricerca

Un corso per tutor psicoeducativo


tutor

TUTOR PSICOEDUCATIVO NEI DISTURBI DEL NEUROSVILUPPO 

I summer camp di Progetto Aita sono arrivati alla 12° edizione. Quest’anno oltre alle storiche sedi di Catania, Roma, Napoli, Bari, Milano, Siracusa e Sciacca ci saranno nuove aperture in altre città italiane. I progetti sociali che si basano su attività ludico-ricreative, come lo sport o le arti creative costituiscono un supporto utile ed efficace al progetto terapeutico di bambini ed adolescenti con disturbi del neurosviluppo ed per tale motivo che l’importanza dei campus Aita è cresciuta di anno in anno.

In tali attività e progetti, i bambini possono, infatti, sperimentare le proprie abilità e confrontarsi con le proprie difficoltà all’interno di un contesto altamente motivante favorendo la generalizzazione delle competenze apprese all’interno della terapia strutturata. Tuttavia, spesso le realtà territoriali che promuovono attività ludico-ricreative non possiedono le risorse adeguate a far fronte alle difficoltà che l’inserimento di un partecipante con un disturbo del neurosviluppo potrebbe comportare. La presenza di personale specializzato all’interno di centri sportivi, laboratori artistici, teatrali o campus estivi garantisce la realizzazione concreta di progetti di inclusione e integrazione.

In tal senso è fondamentale eseguire una formazione anche per gli operatori di tali attività psico-sociali.

Obiettivo del corso è fornire conoscenze teoriche e indicazioni pratiche sull’inserimento e la gestione di bambini ed adolescenti con disturbi del neurosviluppo all’interno di attività ludico-ricreative e di progetti sociali.

Al termine del corso, alcuni studenti potranno essere selezionati per collaborazioni lavorative all’interno dei progetti sociali proposti dal Centro Aita e dall’Associazione Progetto Aita Onlus.

PROGRAMMA

I° GIORNO

  • Nozioni teoriche sui disturbi del neurosviluppo: Disabilità Intellettiva, Disturbo dello Spettro Autistico, Disturbo da Deficit di Attenzione e Iperattività, Disturbo Oppositivo-Provocatorio.
  • Importanza di interventi ludico-ricreativi per bambini ed adolescenti con Disturbi del Neurosviluppo: quale sport per quale difficoltà di sviluppo.
  • Presentazione dei progetti sociali in cui poter spendere le competenze apprese.

II° GIORNO

  • Nozioni teoriche sulle strategie di intervento quali promozione di comportamenti positivi e riduzione dei comportamenti problematici.
  • Analisi funzionale e gestione dei comportamenti problema.
  • Situazioni tipiche ed esercitazioni.

A CHI E’ RIVOLTO
Psicologi, Educatori, Pedagogisti, Insegnanti, Istruttori Sportivi, Studenti.

DOCENTI

LUIGI MAZZONE

LAURA FATTA

GIULIA GIOVAGNOLI

 

 

 

 

 

DURATA
Sabato 27 e Domenica 28 Maggio 2017, dalle ore 9 alle ore 18

SEDE

Centro di Neuropsichiatria Aita

(ROMA Piazza Pio XI, 53; Scala A).

ISCRIZIONE


Per iscriversi è necessario inviare una mail a info@centroaita.it con il  modulo di iscrizione compilato e ricevuta di pagamento. E’ possibile effettuare il pagamento tramite bonifico bancario (Beneficiario: Centro di Neuropsichiatria AITA; IBAN IT 58 A 02008 05220 000 104607737; Causale: iscrizione corso TUTOR seguito dalla data di riferimento del corso e il cognome del partecipante).

La partecipazione al corso, comprensiva di materiale utilizzato durante la formazione e rilascio di attestato di partecipazione, prevede un pagamento di 160 €.

 SCARICA IL MODULO DI ISCRIZIONE

SCARICA FOGLIO DI INFORMAZIONI PER L’ISCRIZIONE

Condividi questo articolo

Informazioni sull'autore

Articoli Correlati

Commenti Facebook