Fanta-autismo, News

Ecco la Brigliadori e le sacre vestali della medicina alternativa…Ma davvero affidereste loro vostro figlio?

brigliadori2

Una volta una mia cara amica mi disse: “Porta Tommy a Eleonora Brigliadori, può fare molto per lui!!!” Era veramente convinta e voleva a tutti i costi che io le telefonassi. Mi sono un po’ meravigliato perchè si tratta di una ragazza molto sveglia, razionale, intelligente…Soprattutto laica fino alla radice. Ho glissato con eleganza e non ho insistito per sapere come mai fosse tanto convinta che la signora Brigliadori avesse a che fare con l’ autismo.

Poi ho assistito alla mitologica puntata di Virus con la bella Eleonora e Red Ronnie che erano stati chiamati in studio a partecipare a un talk giornalistico  IN UNA RETE DEL SERVIZIO PUBBLICO RAI!!! A parlare della correlazione tra vaccini e autismo. Il professor Roberto Burioni che era stato invitato al dibattito fece un gran casino (giustamente) e anche noi che qui scriviamo ci abbiamo messo del nostro:

Il virologo Burioni. la Rai non mi aveva avvertito che c’erano Red Ronnie e la Brigliadori a parlare di vaccini

Ora dopo l’affaire VAXXED la tv si prepara di nuovo a convocare un parterre eccelso per discutere tra scienziati e “alternativi” su questioni che riguardano la vita di esseri umani. Poco fa ho visto questo video delle Iene, che con questo si riscattano dell’orribile sostegno che hanno dato a tutto il caso Stamina. Nel video Eleonora Brigliadori perde la testa  e aggredisce l’inviata Nadia Toffa che le chiedeva come mai sostenesse un ex medico cialtrone come il signor Hamer, per cui gente muore piuttosto che curarsi con la chemio.

Ora dopo aver visto questo spezzone ed essermi fatto veramente due risate (ci sarebbe da piangere però) Mi chiedo come possa qualcuno affidare la propria vita e la propria serenità a queste signore? Non ho capito cosa sia…Un circolo di vestali? Delle sacerdotesse di un nuovo culto? Roba tipo Viccam e neopagani…Ma no invocano Gesù a un certo punto. Insomma facciano quello che vogliono e si divertano a fare Maga Magò quanto vogliono.

Io mi rivolgo ai miei colleghi che ancora bene o male fanno il mio stesso logoro mestiere. Vogliamo farci qualche corso di cultura scientifica? Vogliamo fermare un attimo l’ attenzione sul fatto che non c’è l’obbligo di cercare sempre un contraddittorio quando si parla di evidenza scientifica. Oltre la scienza c’è solo la magia, che mi può stare anche bene se vogliamo parlare di gnomi fate e folletti. Non esiste però una scienza alternativa, che di solito è buona,naturale, perseguitata e vittima del “pensiero unico”.

Questo non assolve certo la medicina dalle sue mille infingardaggini, dai suoi pessimi rappresentanti, dall’incapacità congenita nel nostro paese di fare una vera ed efficace informazione scientifica. E’ il metodo su cui è poggiata la ricerca scientifica che va difeso, perché è la sola maniera per non ricadere nel buio della superstizione.

Iena Virginia Toffa rimedia un ceffone dalla Brigliadori

Condividi questo articolo

Informazioni sull'autore

Articoli Correlati

Commenti Facebook