Autismi & Autistici, News

Tanti auguri piccolo Emanuele da una madre che non smette di lottare

emanuele letteraAntonietta Lettera è la mamma di Emanuele, teppautistico di 6 anni. Ha già denunciato, con dei video postati sul suo profilo facebook, le difficoltà di seguire suo figlio, soprattutto di garantirgli le giuste terapie, troppo care per la sua famiglia. Oggi, per il compleanno del suo bambino, gli ha scritto questo biglietto di auguri per ribadirgli che continuerà a lottare perché abbia un futuro dignitoso come spetta ad ogni essere vivente. Un impegno che sentiamo comune. Tanti auguri Emanuele! 


Eccoti! È da quando è iniziato l’anno che pensavo a questa data: il famoso compimento dei sei anni, dove, a detta di tanti, avresti raggiunto obiettivi pari ai bimbi della tua età! Tutto ciò non è avvenuto. Non era allo scoccare di questi fatidici sei anni che d’un colpo cambiavi, in me si faceva sempre più cosciente il tuo essere. Ecco: ripartiamo e azzeriamo qualunque pronostico! Gli altri anni pensando al tuo compleanno l’entusiasmo mi prendeva già un paio di settimane prima, quest’anno è in atto un elaborazione, con tutta la tristezza che può comportare. Il non essere cosciente che oggi è il tuo compleanno: nessun entusiasmo anticipatorio. Tu sei la vita che mi obbliga ad alzarmi ogni mattina per rendere migliore la tua.Tu sei qualcosa di nuovo che mai avrei immaginato di conoscere; tu sei un miscuglio tra incanto e disperazione, fino ad adesso sei stato passato e futuro e questo non ti può aiutare si certo! Oggi ho deciso che il regalo che voglio farti è essere continuamente nel tuo presente, con tutte le lotte che ci obbligano a fare ! Se questo giorno per te è uguale a tutti gli altri non c’è da ringraziare chi ti doveva garantire le giuste cure per legge! Ancora arrabbiata, ma questa volta, cucciolo di mamma, questa rabbia porterà ad un riscatto ! L’obiettivo è che ti vedano, che non risulti più invisibile, che ti facciamo vivere nella massima dignità, cosa che non dovrebbe mai venire a mancare ad ogni essere vivente!

Auguri piccolo mio è scusa questa madre che tutto ha detto tranne che ti amava più della sua stessa vita!

Condividi questo articolo

Informazioni sull'autore

Articoli Correlati

Commenti Facebook