Autismo nel mondo, News

Per il 2 aprile, vi facciamo un regalo: Twitter e Facebook

facebook

Per il 2 aprile, abbiamo pensato di farvi un regalo: nel nostro stile, s’intende. Niente lucine blu, niente feste, niente kermesse, nessun gadget.

Vi regaliamo i nostri social

Ci è parso una regalo adatto, visto che le persone e le famiglie che ci leggono sono frequentatori assidui delle piazze virtuali, molto meno di quelle reali. Ci sono gruppi su gruppi che parlano di autismo: si dicono cose interessanti, scambiano idee ed esperienze, condividono problemi, interessi, foto e video. Promuovono iniziative, rivendicano diritti, si uniscono per chiedere questo o quello. E a volte lo ottengono anche.

I social, insomma, piacciono alle famiglie dei #teppautistici

Per molte, forse, sono l’unica finestra sempre aperta sul mondo, mentre quelle di casa sono chiuse, tappate, perché un figlio #teppautistico non si sa mai.

Ecco perchè questo 2 aprile vogliamo che sia social. Che viaggi on-line, perché qui tutti possono raggiungerci e unirsi a noi. Ecco perché il webinar. Ecco perché, da oggi, Pernoiautistici nasce anche su Twitter e su Facebook. Potrete raggiungerci qui, fatelo subito: inviateci le vostre storie, le vostre idee, condividete idee e problemi, fateci sapere che ci siete. E cosa pensate. Noi faremo come sempre del nostro meglio per dare voce a tutti.

“Ho pensato che fosse veramente ora che una realtà importante come “Per noi autistici”, che è l’ emanazione editoriale della cara “Insettopia”, avesse una sua autonomia sui social. Ho fino a ora sempre rilanciato personalmente sulle mie pagine ogni articolo e ogni riferimento all’ autismo. Ora è venuto il momento che questa realtà inizi ad assumere una sua autonoma personalità che non sia solo rappresentata dalla mia faccia assieme a quella di Tommy. Sono sempre io a seguire tutto e a dare la linea editoriale, ma in questo due aprile trovo sia venuto il momento di allargare gli spazi di espressione del libero pensiero a tutte le famiglie che avranno voglia di seguirci in una battaglia culturale, anche spesso scomoda a sostenere, ma sicuramente l’ unica base certa e solida per una civile dignitosa e felice esistenza per i nostri figli. Per contattarci ora anche qui in via privata, o sempre scrivendo a redazione@pernoiautistici.com.
GRAZIE!!!! 

GIANLUCA NICOLETTI

Condividi questo articolo

Informazioni sull'autore

Articoli Correlati

Commenti Facebook