Festa di Natale degli Studenti LUISS Guido Carli Sede di viale Romania Roma 18 Dicembre 2015

Festa di Natale degli Studenti LUISS Guido Carli. Il Direttore Generale Giovanni Lo Storto mi consegna il premio

Gli studenti della Luiss sono stati i primi a darci un aiuto (molto) concreto per realizzare il docufilm “per noi autistici”. Hanno destinato alla nostra iniziativa l’ intero ricavato della lotteria di beneficenza indetta in occasione della Festa di Natale degli studenti di Venerdì 18. Il gigantesco assegnone con la mirabolante cifra di ben € 9.315.00 mi è stato consegnato dall’immaginifico Professor Giovanni Lo Storto, Direttore Generale della Luiss e di fronte ad almeno 1500 studenti. Tornando a casa mi sentivo il “Signor Bonaventura” e non stavo nella pelle dalla gioia.

Sono convinto che il documentario che stiamo cercando di girare sull’autismo in Italia sarà uno strumento culturale importantissimo per far conoscere la realtà delle famiglie che gestiscono ragazzoni come i nostri. Non avrei trovato una forma più felice per procurarci il primo necessario punto di partenza economico per avviare le riprese oltre i confini della nostra città. Girare un film di qualità, tutto in 4k e con  una troupe di professionisti di prim’ordine come vogliamo fare noi, ha dei bei costi. (alcuni straordinari professionisti in questa fase di avvio hanno accettato di lavorare con noi a budget ridotto rispetto le loro parcelle) Fino a ora questi costi avevamo pensato di poterli assorbire  il sottoscritto e il valente Massimiliano Sbrolla della Zoofactory che è in questa avventura il mio braccio armato. (Qui assieme presentiamo il progetto)

Era necessario iniziare e non ci abbiamo pensato due volte. Abbiamo però capito che da soli non ce la potremo mai fare, stiamo cercando sostenitori ma ci bruciava il terreno sotto ai piedi, un film deve essere fatto in fretta quando già l’ idea è nell’aria e mentre altri ci stanno pensando i ragazzi della Luiss non hanno perso tempo e sono stati i primi veri “produttori” del film. Il loro contributo ci permetterà di partire con la prima settimana di shooting in giro per l’ Italia. Alcuni di di questi studenti entreranno anche nel film, proprio perchè i nostri #TeppAutistici saranno coinvolti in un progetto, unico in Italia, legato al Community Gardening di Ateneo della Luiss.


Tommy soppesa il generoso assegno destinato al film per noi autisticc

Tommy soppesa il generoso assegno

Presto qui rendiconteremo ogni nostra uscita e daremo possibilità ad altri, se vorranno, di sostenere l’ operazione. (se proprio aveste fretta qui sarete agevolati  🙂  .


Vi mostriamo in anteprima un teaser che abbiamo assemblato dal girato delle prime interviste. Chi ha occhi per vedere e sensibilità per capire può immaginarsi cosa abbiamo in mente di fare…Non sarà il solito piagnisteo, ma nemmeno la passerella dei buoni, bravi, caritatevoli. Il nostro sarà il film del TeppAutismo non dimenticatelo!!!

 


 


TUTTI I PRECEDENTI

 


logoteppa

 

Share this article

Giornalista (La Stampa Radio24), scrittore, nota voce della radio italiana. E’ padre di Tommy, il ragazzo autistico di 18 anni e protagonista di due suoi libri. Qui scrive, parla, risponde, racconta. E’ presidente della Onlus Insettopia.

Facebook Comments