Adulti, Archivio, Scuola & Tempo

Si parla finalmente di diritto e autismo

tommy carta1 copia

Insettopia questa volta è dove per la prima volta in Italia  si toccano, in uno stesso  convegno, tutti gli aspetti più controversi e meno facili da trattare del grande tema dei rapporti giuridici nell’ambito della famiglia, come bioetica, eutanasia, fecondazione eterologa, matrimonio tra persone dello stesso sesso.

Tra i problemi “indicibili” non poteva mancare una discussione su tutti gli aspetti che dovrebbero rappresentare una tutela per le persone con autismo. L’ associazione degli Avvocati Matrimonialisti Italiani ha voluto dedicarci un’ intera sessione del suo convegno nazionale che si terrà a Roma oggi e domani .

Ci aiuteranno in questa riflessione i più competenti professionisti del diritto (Gerardi, Rimini, Gassani), per esporci quali potrebbero essere gli strumenti migliori per garantire una vita serena e dignitosa ai nostri figli autistici anche “dopo di noi”. Il più noto sessuologo italiano Emmanuele Jannini ci illustrerà invece tutti gli aspetti legati alla figura dell’assistente sessuale, nella direzione di ottenere un riconoscimento anche giuridico a questa figura necessaria al benessere dei nostri figli. Abbiamo dunque il coraggio di ragionare sul fatto che anche gli autistici hanno il diritto che si riconosca una loro sessualità? O preferiamo che sia un compito da tenere  vergognosamente affossato tra le pareti domestiche?

Su tutti gli aspetti clinici e abilitativi riguardo all’autismo avremo il conforto di un neuropsichiatra  di fama internazionale come il Prof Antonio Persico.

Una riflessione di più vasto respiro filosofico e sociologico sarà affidata all’ amico prof Stefano Moriggi. Il sottoscritto Gianluca Nicoletti presenterà il tema nelle sue linee generali partendo dall’esperienza personale con suo figlio Tommy.

__________________________

     “Diritti della persona:quale bioetica, quale giustizia, quale futuro?”

 Residenza di Ripetta –  Sala Bernini – Via di Ripetta n. 231 Roma Sabato 14 giugno ore 17.00/20.00

       (Minori diversamente abili:  autismo, quale tutela per il futuro)

 

  • Dott. Gianluca NICOLETTI           “Storie di vita vissuta
  • Avv. Gabriella LA TORRE              “Trust e dopo di noi”
  • Prof. Stefano MORIGGI                 “Sublimare e punire.” La disabilità tra diritti negati e doveri disattesi
  • Prof. Antonio PERSICO                  “Autismi: progettualità e tutela diverse per traiettorie esistenziali diverse
  • Avv. Alessandro GERARDI             “La tutela giuridica dei portatori di disabilità”
  • Prof. Emmanuele A. JANNINI       “Aspetti psicologici delle prestazioni  sessuali per i disabili mentali e fisici
  • Avv. Cesare RIMINI                            (Relazione conclusiva dei lavori)

———————————

SCARICA DA QUI L’INTERO PROGRAMMA 

 

Condividi questo articolo

Informazioni sull'autore

Articoli Correlati

Commenti Facebook